lunedì 17 novembre 2008

ALZIAMO IL VELO SUGLI STUPRI ETNICI COMMESSI DAI REGI CARABINIERI A MISILMERI(PA) NEL 1866...

===============================



Chi sa realmente cosa accade in Sicilia, alcuni anni dopo l'annessione al Regno italiano dei Savoia,con la Rivoluzione indipendentista del "SETTE E MEZZO" che si protrasse a Palermo, appunto, per sette giorni e mezzo, dal 15 al 22 Settembre 1866?
Chi conosce cosa patirono i siciliani, colpevoli di non accettare la sottomissione disonorevole alla dominazione italiana?
Chi ha mai sentito parlare degli STUPRI ETNICI consumati dai regi carabinieri a Misilmeri?
Chi è a conoscenza delle fosse comuni stile nazista messe in atto a Palermo per reprimere la Rivoluzione siciliana?
CLICCA,e ascolterai la denuncia di Pippo Scianò(nella foto,a Randazzo,presso il luogo dove il 17 giugno 1945 i carabinieri dell'Italia di Badoglio trucidarono tre combattenti dell'EVIS),segretario del Fns:

1 commento:

COMITATO SICILIANO ha detto...

http://comitatosiciliano.blogspot.com/2008/05/la-reazione-borbonica-ed-anti.html